La rubrica della salute a colori: lavanda

Di Elena Depaoli

***

Ciao, sono Elena Depaoli e lavoro da tempo nel campo della salute e dell’integrazione alimentare.

Potete trovare maggiori informazioni sulla mia attività nel mio sito “www.thejoyness.it”.

In questa rubrica vi accompagnerò attraverso un percorso che associa i colori ai cibi, spiegandovi in sintesi i benefici che questi ultimi apportano alla nostra salute e come poter ottimizzare il nostro stato fisico con piccoli accorgimenti quotidiani che possono fare la grande differenza sul lungo periodo.

In questa prima puntata parleremo dei benefici apportati dai cibi di color lavanda/viola.

Portiamo in tavola i cibi “viola”: scopriamo il perché!

Buona norma sarebbe consumare 5 porzioni al giorni di frutta e verdura di 5 colori diversi.

Cominciamo con il descrivere i benefici degli alimenti viola.

I frutti e le verdure viola sono ricchi di antocianine, sostanze fitochimiche che conferiscono la colorazione scura ai cibi.

Le antocianine proteggono l’organismo da :

  1. malattie cardiovascolari
  2. migliorano la memoria
  3. combattono lo stress
  4. aiutano a prevenire il cancro

Ricordiamo inoltre:

  1. funzione anti-aging: come difendono le piante dall’irradiazione solare, così proteggono l’uomo dall’invecchiamento e dalla degenerazione cellulare
  2. potenti antinfiammatori: questi antiossidanti proteggono dalle infiammazioni croniche e acute dell’organismo

Secondo ricerche scientifiche quasi ogni malattia può essere riferita ad un’infiammazione, per cui meglio abbondare con il consumo di questi cibi, piuttosto che abusare dei Fans.

Alimenti legati al colore viola

Prugne, melanzane, bacche di sambuco, barbabietole, cavolo viola, mirtilli, lampone nero, bacche di Goji, fichi viola, uvetta, melograno, uva nera, asparagi viola.

Per fare alcuni esempi:

Il cavolo apporta solforafano, potente molecola che protegge dai tumori, in particolare quelli della vescica, del colon e della prostata e dall’helicobacter pylori, batterio responsabile dell’ulcera.

La barbabietola fornisce fibre, folati e potassio, ma soprattutto betalaine, pigmenti che abbassano il rischio di cancro e di malattie cardiovascolari. Preziosa per gli sportivi perché aumenta l’irrorazione sanguigna e migliora la resistenza agli sforzi.

Le prugne, comprese quelle secche sono potenti antiradicali liberi e grazie alla vitamina B6 aiutano ad abbattere la stanchezza.

Integrazione “viola”

 

È bene ricordare che è possibile integrare la nostra alimentazione con ottimi prodotti che forniscono concentrazioni significative di antiossidanti.

Purtroppo al giorno d’oggi gli alimenti sono sempre più poveri di nutrienti: ecco perché diventa fondamentale assumere anche i giusti integratori.

In questa stagione e soprattutto quest’anno in cui il meteo fa un po’ il pazzerello, mettendo a dura prova le nostre difese immunitarie, è consigliatissimo un ciclo di Gel di Aloe pura con base Cranberry (mirtillo rosso), che, oltre a coadiuvare il buon funzionamento delle difese del corpo, aiuta il sistema urinario a rimanere in buona salute e a prevenire le tipiche infezioni da stagione estiva, come le cistiti che tanto tormentano gran parte delle donne o peggio ancora le candidosi.

Importante scegliere, però, i prodotti giusti!

A tal proposito consiglio l’Aloe Vera Gel Berry Nectar di Forever Living Product, azienda americana leader nella produzione di questa bevanda dalle mille virtù.

Per rimanere in contesto salute femminile, indicato per i problemi sopra descritti, ma anche per mantenere il giusto equilibrio ormonale della donna ed il corretto drenaggio dei liquidi, suggerisco il Forever Vitolize Women, miscela esclusiva di frutta ricca di antiossidanti, erbe, vitamine e minerali.

Altro prodotto indicato per le sue virtù antiossidanti è il Forever Vit, multivitaminico ideale per adulti e ragazzi, che fornisce vitamine, minerali, ferro e fitonutrienti importantissimi.

Fatevi sempre consigliare da chi conosce la materia!

Buona salute colorata a tutti!

Elena Depaoli

Sono Elena Depaoli, fondatrice di The Joyness, un movimento che promuove la cura di sé e il recupero del proprio equilibrio psicofisico attraverso la uno stile di vita sano ed una piena consapevolezza delle proprie potenzialità.

Da anni mi occupo di creazione e formazione di reti commerciali nel settore health e wellness.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.