Ispirazione Viola Chagall

Di Michela Bellomo *** Le vacanze ormai sono vicinissime, la stanchezza di un anno particolarmente impegnativo si fa sentire tutta e la mia voglia di liberarmi di ogni pensiero e fluttuare nell’aria è altissima. Mi immagino felice, libera e innamorata. Abbandonata in un volo sicuro e desiderosa di trovarmi centrata con la mia essenza ed

Continua a leggere

Il colore viola nella bellezza dei giardini

Di Sabrina Lorenzoni *** I giardini sono luoghi magici e preziosi: custodiscono la bellezza e la regalano a chi passeggia tra i loro viali. Immergiamoci insieme in un viaggio in giardino, dalla primavera all’estate, guidati dal colore viola. Nel giardino, tutti i nostri sensi sono attivi. Osservare il colore dei fiori e delle foglie, percepire

Continua a leggere

Tra Trapani e San Vito Lo Capo (terre azzurre)

Di Marina Gellona *** Azzurro tutt’intorno Di sopra, sotto, a giorno Di lato, destra, manca l’azzurro, qui, ti sfianca.   I fianchi addormentati Sull’amaca, dorati Sui sassi, bianchi, o scogli Su rosa, sabbia, soglie   di case siciliane, di terre non lontane un’ora e una manciata è tempo, sei atterrata   Azzurro, alle finestre Azzurro,

Continua a leggere

Azzurro dentro (e fuori)

Di Simona Calavetta *** Cielo limpido, mare piatto, monti che svaniscono nell’orizzonte.
 Urano, Nettuno e il nostro piccolo pianeta Terra visto dallo spazio. Immagini che danno un’idea della distanza e della calma: il cielo è azzurro quando è bel tempo e il mare è azzurro quando è poco mosso. L’azzurro è lontano, infinito e sereno.

Continua a leggere

Ispirazione Azzurro Kandinsky

Di Michela Bellomo *** Azzurro.   Il cielo, un orizzonte che toglie il fiato, il mare, il mio posto del cuore, l’estate, la stagione in cui sono nata.   Questo è l’Azzurro per me: leggerezza, libertà, luce e musica.   Adoro la canzone “Di sole e d’Azzurro” di Giorgia, la riascolto sempre con grande piacere

Continua a leggere

L’azzurro in fondo al prato

Di Anna Pavignano *** Nel paese dove sono nata, in un’Italia molto a nord, pioveva molto, spesso, intensamente. Quando finiva la pioggia il cielo era di un azzurro che sembrava trasfigurato, magico, assoluto, o forse erano i miei occhi di bambina che lo dipingevano così. Dalle mie finestre si vedevano frutteti e campi, la casa

Continua a leggere

Tempo d’estate e di Monet

Di Francesca Addario, Michela Bellomo e Gaia Damiani *** Oggi, con tanta emozione ed un po’ di orgoglio, vi presentiamo il primo di 4 shooting fotografici legati alle stagioni, ai loro colori, allo stile che le contraddistingue e ad un pittore che meglio le rappresenta. Tutto questo all’interno del progetto “Si lo voglio, ma in

Continua a leggere