La rubrica della salute a colori: rosso passione

Di Elena Depaoli

***

L’autunno è ufficialmente cominciato, portando le prime piogge e il cielo si copre di un triste manto grigio che un po’ ci incupisce.

Per portare una ventata di energia, noi parleremo dei cibi color rosso, che immediatamente ci evocano sensazioni di forza, energia vitale e perché no… passione e risveglio dei moti interiori!

Intanto cerchiamo di capire perché abbiano questo colore: il rosso è conferito dal licopene che fa parte dei carotenoidi e dalle antocianine che sono flavonoidi, tutti comunque pigmenti coloranti.

 

Portiamo in tavola i cibi di color “rosso”

Questa stagione è ricchissima di cibi rossi, dalle arance sanguinelle, ai cavoli rossi, rape, radicchio, cipolle rosse e broccoli viola.

Le proprietà dei cibi rossi sono numerose.

Primo fra tutti il potere antiossidante, essendo quindi potenti antitumorali, specialmente protettivi per le patologie che colpiscono seno e ovaie e prostata.

Mantengono in buona salute anche cuore e vasi sanguigni.

Aiutano a combattere il colesterolo cattivo l’arteriosclerosi, in quanto i flavonoidi mantengono fluido il sangue.

Rafforzano la vista e la capacità del corpo di potenziare i mezzi per assorbire il ferro.

Il peperoncino rosso è uno degli alimenti rossi per antonomasia: stimola il metabolismo e aiuta l’eliminazione delle scorie, favorendo anche il drenaggio dei liquidi.

 

 

Le proprietà dei cibi rossi a livello energetico e spirituale

A tal proposito si possono citare la spremuta di pomodoro e il succo di melograno.

Il succo di pomodoro, in alcune congreghe religiose, rappresenta simbolicamente il sangue.

Lo stesso si può dire del vino che proviene dall’uva rossa.

Il sangue prima e questi due succhi successivamente venivano utilizzati in rituali per la fertilità.

I cibi rossi hanno la stessa capacità di rifornire il corpo di energia rinnovata e di energia spirituale.

Rafforzano le capacità di vedere oltre l’apparenza, aiutano i canali energetici a liberarsi di tutto ciò che è superfluo, pensieri negativi, fantasmi del passato paure irreali…

 

Insomma i cibi rossi rappresentano una fonte di salute fisica e interiore indispensabile, pertanto dobbiamo ricordarci di non farli mai mancare sulle nostre tavole.

 

Buona salute colorata a tutti e arrivederci alla prossima puntata!

Elena Depaoli

Sono Elena Depaoli, fondatrice di The Joyness, un movimento che promuove la cura di sé e il recupero del proprio equilibrio psicofisico attraverso la uno stile di vita sano ed una piena consapevolezza delle proprie potenzialità.

Da anni mi occupo di creazione e formazione di reti commerciali nel settore health e wellness.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.