La rubrica della salute a colori: turchese

Di Elena Depaoli

***

L’inverno è ormai alle porte e le temperature sono nettamente calate, evocandoci i freddi polari.

Proprio da questa immagine voglio partire questo mese per trattare un argomento estremamente conosciuto, ma al contempo sottovalutato: gli omega 3!

Quando sentiamo parlare di omega 3, il nostro pensiero va subito ad un bel piatto di pesce fresco, magari proprio pesce azzurro, come il colore di questo mese, e all’integratore in capsule color arancio che, ormai si sa, fa tanto bene per tenere sotto controllo i trigliceridi.

 

 

Il discorso, però, è totalmente riduttivo.

Gli omega 3, infatti, hanno benefici svariati e a volte sconosciuti, che li rendono sostanze fondamentali per la vita.

Gli omega 3 sono grassi polinsaturi e rappresentano l’unica fonte di grassi che andrebbero integrati attraverso la nostra alimentazione.

Il dato significativo, però, risulta essere un altro: i grassi che abbandano sulle nostre tavole non sono gli omega 3, ma quelli saturi e per lo più idrogenati, altamente nocivi per la nostra salute.

Inoltre, gli omega 3 che dovremmo trovare in vegetali o nel pesce risultano di scarsa qualità o poco assorbibili, dal momento che la maggior parte dei cibi che arriva sulle nostre tavole risulta impoverito, inquinato e di basso valore nutrizionale.

Ma torniamo ai benefici dei nostri omega 3.

 

Benefici degli omega 3

Fra i più importanti benefici possiamo citare:

- azione antinfiammatoria potentissima

- supportano la nostra capacità di concentrazione, lavorando direttamente sui neuroni e le trasmissioni neurologiche

- potente azione anti-aging a livello cellulare, essendo per antonomasia i maggiori costituenti della membrana cellulare, impedendo alla cellula di disidratarsi e quindi di perdere vitalità

- aiutano a mantenere una buona capacità visiva

- coadiuvano la cura di malattie neurodegenerative, quali Parkinson ed Alzhaimer

- mantengono in buona salute il sistema cardiocircolatorio

- aiutano, insieme alla vitamine K2 e alla D3, a prevenire l’osteoporosi, fissando il calcio nelle ossa

- coadiuvano ad alleviare i sintomi della sindrome premestruale

- aiutano nella cura della depressione essendo precursori della serotonina

- regolano i ritmi circadiani, essendo precursori della melatonina

- rafforzano i tessuti connettivi, per cui rendono più resistente pelle, capelli ed unghie

 

In realtà, dovremmo poi considerare di mantenere sempre un giusto bilanciamento fra omega 6, prettamente contenuti negli oli vegetali, che però, non svolgono azione antinfiammatoria, e omega 3.

L’OMS cita come rapporto correto omega 6:omega 3, quello di 4:1, ancor meglio 3:1, per avere un maggior effetto anti-aging.

 

Dove trovare gli omega 3?

Gli omega 3 si trovano in abbondanza in tutti i semi oleosi (girasole,lino ecc…), nelle noci, nelle olive, nell’avocado.

Gli ortaggi a foglia verde e larga ne sono ricchi, cosi come le alghe, soprattutto quelle presenti nei mari freddi del Nord.

Ovviamente pesci selvatici di acqua fredda sono la migliore fonte di omega 3.

Come precedentemente citato la nostra alimentazione attuale è priva di molti nutrienti, fra cui gli importanti omega 3, in quanto i sistemi di coltivazione, conservazione e l’ambiente stesso sono divenuti fattori depauperanti anziché arricchenti.

Risulta pertanto importante integrare questi importanti nutrienti, che più correttamente andrebbero definiti superfood.

Vi segnalo un prodotto di eccellenza che può venirci in soccorso per integrare questi preziosi elementi: Eqology Pure Artic Oil!

Si tratta di un prodotto norvegese di assoluta eccellenza, ricavato da una filiera altamente controllata e ricavato da pesci selvatici del mare del Nord, pertanto ricchi di omega 3.

L’azienda mette poi a disposizione del cliente anche un test ematico autosomministrato che ci permette di misurare sia il livello di omega 3 all’interno del sangue, che il bilancio omega 6:omega 3, che ci fornisce il grado di infiammazione cronica del corpo.

Da settembre l’azienda propone anche una formula vegana dell’olio, Pure Vegan Oil, che viene ricavato dalle alghe dei mari del Nord.

 

Christams gift

In occasione del Natale, chi acquistasse il kit per 6 mesi del Pure Artic Oil o del Pure Vegan Oil, riceverà in omaggio 2 test ematici per la valutazione degli omega 3 e del bilancio omega 6:omega 3.

Per ulteriori informazioni, potete contattarmi, indicandomi il codice sconto riservato a chi è iscritto alla nostra newsletter, se ancora non siete iscritte andate subito qui! E potete visitare il sito www.eqology.com.

 

Elena Depaoli

Sono Elena Depaoli, fondatrice di The Joyness, un movimento che promuove la cura di sé e il recupero del proprio equilibrio psicofisico attraverso la uno stile di vita sano ed una piena consapevolezza delle proprie potenzialità.

Da anni mi occupo di creazione e formazione di reti commerciali nel settore health e wellness.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.