Rosso ColorMood

Di Carlotta Pesce Bertone

***

3 motivi per scegliere il rosso come colore per la casa

Il rosso è un colore che trasmette molta energia, forza e passione, in tutte le sue tonalità, le sue tonalità cambiano a seconda dell’intensità, si può spaziare dal rosso corallo al rosso borgogna.

Proprio quest’anno il rosso corallo è stato definito da Pantone il colore dell’anno 2019 rinominato poi come Living Coral. Un colore ricco, vivace con un’essenza socievole e briosa che ha influenzato la moda, l’arte e il design.

Il rosso è un colore di grande carattere che va dosato con attenzione per non risultare troppo invadente, ma nella giusta misura dona quel tocco di originalità a volte geniale, molte icone del design infatti sono nate in rosso!

In ambienti chiari e bilanciati l’inserimento di qualche tocco di colore serve per dare quel contrasto che caratterizza gli spazi.

Puoi aiutarti inserendo complementi d’arredo giusti, tra i pezzi che introducono bene il rosso ti consiglio di andare a vedere le bellissime lampade in tessuto di Servomuto, Le Meringa sono l’esempio perfetto per una scelta misurata; un bel tocco di colore e raffinatezza che conferiscono agli ambienti una perfetta armonia.

Se anche a te colpiscono fai come me: mettile in uno spazio con pareti chiare ed un bel parquet, abbinate a qualche poltroncina in rattan con qualche elemento in metallo.

 

 

Un altro complemento molto d’effetto, soprattutto con le tonalità del rosso è il tappeto. Il tappeto a tinta unita con un effetto lucido oppure inserito in una grafica particolare e accostato ad altri colori contrastanti, come quello di Besana Moquette, Ducale disegnato da Cristina Celestino. Si tratta di un elemento che riempie gli spazi in modo armonioso, perfetto per un soggiorno oppure in un ingresso importante.

Spesso dare il giusto tocco di colore a una stanza o a un angolo, è più semplice di quanto sembra!

Possiamo introdurre il rosso anche usando la stoffa, sono perfetti i cuscini, basta cambiare grafica e colore e voilà…..si può cambiare la percezione della stanza, ottenendo un effetto nuovo e strepitoso.

Vuoi un esempio? Secondo me tra i tessuti Dedar, trovi tantissimi motivi con una notevole palette di rossi!

Il mio consiglio è di abbinare un cuscino con la grafica e un altro cuscino in velluto rosso in tinta unita, magari variando anche la forma dell’imbottitura, quadrato + rettangolare… accoppiata perfetta.

Un altro modo di introdurre il rosso in un soggiorno è creando un elemento focale di colore, ad esempio una bella poltrona, oppure due pouff con nuance differenti.

Col rosso non si sbaglia mai anche nelle camere da letto, perfetto abbinato al bianco delle lenzuola, a mio dire una gran raffinatezza, tutto bianco, con lenzuola e federe con bordi rossi, cuscini di arredo in micro fantasia rossa, tende bianche e ambrasse rigorosamente rossi, in alternativa potresti scegliere le lampade di comodini rosse oppure una panchetta di questo colore al fondo del letto, l’importante è non esagerare.

Eppoi hai mai pensato ad una bella tavola rossa? Ti do un consiglio per non far sembrare natale la tavola rossa preparata o per il tuo compleanno nel mese di maggio: parti dal centrotavola. Un bel cesto di mele rosse oppure coppe piene di ciliegie o di fragole tutto rigorosamente abbinato al bianco, qui abbonda pure, più ne metti più l’effetto è strepitoso.

E tu di che rosso sei? Mandami una bella immagine con il rosso che ti ispira di più.

Carlotta Pesce Bertone

Sono Carlotta Pesce e sono un architetto.

Metto a tua disposizione le mie competenze e l’esperienza di anni di lavoro per trasformare la tua casa in un ambiente nuovo che rispecchi il tuo stile e la tua personalità. Non è necessario avere grandi budget per raggiungere l’armonia, serve avere buon gusto e saper scegliere i pezzi giusti.

Faccio questo mestiere perché credo che il benessere familiare passi anche attraverso un ambiente in cui ci si sente a proprio agio.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.